No eliporto al Parco Nord

Aderisco convinto assumendomi l’impegno alla petizione NO ELIPORTO AL PARCO NORD.

Regione Lombardia, insieme ad ENAC ed ENAV, sulla base di una ricerca commissionata allo Studio Ambrosetti dalla Agusta (azienda costruttrice di elicotteri militari/civili), sta progettando un sistema di eliporti regionale per rendere facilmente accessibile l’aeroporto varesino di Malpensa, in vista dell’Expo 2015.

Costo della corsa: 120 euro. Di certo non per tutte le tasche.

SECONDO IL PROGETTO, IL PARCO NORD OSPITERA’ L’HUB DEDICATO ALLA MANUTENZIONE E RIFORNIMENTO DEGLI ELICOTTERI.

Ciò comporterà, come chiunque può intuire, un impatto devastante sul parco e sull’abitato circostante.

Ci opponiamo a quest’opera con la quale la giunta Formigoni inevitabilmente deturperà il nostro parco, causando inoltre gravissimi disagi ai residenti che abitano nei suoi pressi.

Il Parco Nord non si tocca!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *