C6TV intervista Giulio Cavalli alla XV Giornata della memoria e dell’impegno

http://www.youtube.com/watch?v=MEOxWawgDdk

Milano. In 150mila per lanciare un messaggio forte contro tutte le Mafie. Questa mattina a Milano il corteo organizzato da Libera ha portato in strada i familiarei delle vittime, la gente comune, le associazioni e tanti studenti, arrivati da tutta Italia per dire no alla Mafia e alla violenza. Un messaggio chiaro quello rivolto allo Stato: più giustizia e certezza della pena, nonchè una maggiore sensibilità al tema dell’educazione contro la mafia per le nuove generazioni. In piazza, fra gli altri anche Gad Lerner, Giulio Cavalli, attore ed esponente dell’Italia dei Valori e molti dei familiari delle vittime di omicidi mafiosi. Servizio di Federica Giordani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *