Ricostruire fiducia con i cittadini

http://www.youtube.com/watch?v=hXeAjcJYwzc

Prima di riformare le istituzioni occorre riformare la politica. Per riformarla bisogna ricostruire il rapporto di fiducia con i cittadini, riattivando quei meccanismi di partecipazione e di controllo.
Sul piano del metodo intendo convocare un’assemblea mensile in cui illustrare tutto ciò che avviene all’interno del consiglio regionale ed ascoltare le proposte, ascoltare le sollecitazioni dei cittadini e dei movimenti di opinione. Con questo intendo onorare il mio impegno di trasparenza nei confronti dei cittadini, a partire da quelli che non mi voteranno. E’ ora di dire basta a chi usa il proprio mandato all’interno delle istituzioni come trampolino per altri incarichi o per le prossime elezioni.
Le istituzioni sono una cosa troppo seria per essere lasciate in mano ai professionisti della politica.

Prima di riformare le istituzioni occorre riformare la politica. Per riformarla bisogna ricostruire il rapporto di fiducia con i cittadini, riattivando quei meccanismi di partecipazione e di controllo.Sul piano del metodo intendo convocare un’assemblea mensile in cui illustrare tutto ciò che avviene all’interno del consiglio regionale ed ascoltare le proposte, ascoltare le sollecitazioni dei cittadini e dei movimenti di opinione. Con questo intendo onorare il mio impegno di trasparenza nei confronti dei cittadini, a partire da quelli che non mi voteranno. E’ ora di dire basta a chi usa il proprio mandato all’interno delle istituzioni come trampolino per altri incarichi o per le prossime elezioni.Le istituzioni sono una cosa troppo seria per essere lasciate in mano ai professionisti della politica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *