Giulio Cavalli alla festa di NAZIONE INDIANA

Dal 29 al 30 Maggio Nazione Indiana esce dalla rete e per due giorni invade pacificamente uno dei luoghi più suggestivi della Lunigiana, il millenario Castello Malaspina di Fosdinovo.
L’obiettivo è quello di sperimentare con quest’iniziativa un corto circuito tra l’esperienza virtuale di Nazione Indiana e quella reale del territorio e della sua storia. Ma è anche, e soprattutto, il piacere di far incontrare fra di loro i suoi lettori, commentatori, redattori, autori.
Gli appuntamenti di questi due giorni spazieranno dalla poesia alla narrativa, dalla politica al teatro, dall’arte alla musica, dall’editoria al cinema, proprio come fossero una riproposizione delle pagine quotidiane del blog, dove per una volta la consueta e attiva partecipazione di tutti – autori, curiosi, lettori – sarà reale e concreta.
Non un evento, una manifestazione, un festival, solo un modo di conoscersi, incontrarsi, fare comunità, “corrispondenza di amorosi sensi”.
Una festa, semplicemente.

PROGRAMMA

il Castello Malaspina di Fosdinovo aprirà, il 29 e il 30 Maggio, le proprie stanze al pubblico per accogliere le iniziative legate alla prima Festa di Nazione Indiana.

Sabato 29 maggio
15h – Benvenuto – presentazione programma. Cerimoniere: Gianni Biondillo
15h30 – La responsabilità politica dell’autorea cura di Redazione – modera Andrea Cortellessa
16h30 – Teatro: L’antro magico a cura di Francesca Matteoni
17h30- Alla ricerca del vocabolario perduto. La critica di poesia a cura diAndrea Inglese. Intervengono Giancarlo AlfanoBiagio CepollaroLuca Lenzini
18h30 – Editoria indipendente a cura di Domenico Pinto con Andrea Gentile
19h30 – Il cuore in una barca di carta spettacolo di narrazione di Yousif Latif Jaralla a cura di Evelina Santangelo
21h – Reading & watching: poesia e cinemaFrancesco Forlani, in Fuga da Odissea Andrea Inglese in Quando Kubrick inventò la fantascienza
23h Concerto Malarazza (special Guest – plus Photoshoperò) a cura diFrancesco Forlani Maria Luisa Venuta

Domenica 30 maggio
11h – E-book ed Editoria a cura di Jan Reister
12h – L’ordine del creato e le creature disordinate (I diritti civili oggi in Italia) a cura di Franco Buffoni
14h – nel pomeriggio, laboratorio d’arte per bambini a cura di Marta Ferina
14h – Provincere o morire a cura di Giacomo Sartori Helena Janeczekcon Vincenzo Pardini
15h30 – Presentazione della collanaMurene” di Nazione Indiana a cura diAndrea Raos Massimo Rizzante
16h30 – Letteratura e scienza a cura di Chiara Valerio Antonio Sparzani
17h30 – Giulio Cavalli – spettacolo di teatro civile.

Durante le due giornate:

Proiezioni:
L’isola in me – in viaggio con Vincenzo Consolo un film documentario diLudovica Tortora de Falco a cura di Giuseppe Schillaci
Ascolto il tuo cuore, Milano (45 min, 2007) film documentario di Fabio Martina, con Gianni Biondillo, musiche di Gaetano Liguori

Mostra:
Pareti sussurranti di Roberto Donatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *