L’allarme di Chomsky

Chomsky“Le democrazie europee sono al collasso totale indipendentemente dal colore politico dei governi che si succedono al potere perché sono decise da banchieri e dirigenti non eletti che stanno seduti a Bruxelles. Questa rotta porta alla distruzione delle democrazie e le conseguenze sono le dittature.”

“Secondo uno studio della Oxfam, l’Ong umanitaria britannica, 85 persone nel mondo hanno la ricchezza posseduta da 3,5 miliardi di individui. Questo era l’obiettivo del neoliberismo.”

“Ciò che conta oggi è la quantità di ricchezza riversata nelle tasche dei banchieri per arricchirli. Quello che capita alla gente normale ha valore zero. Questo è accaduto anche negli Stati Uniti ma non in modo così spettacolare come in Europa. Il 70% della popolazione non ha nessun modo di incidere sulle politiche adottate dalle amministrazioni.

(Noam Chomsky, citazioni tratte dagli interventi al Festival delle Scienze all’Auditorium Parco della Musica di Roma)

10 Comments

  1. giordana

    Vedo tante battaglie, manifestazioni, personalità molto preparate e che in maniera molto semplice e chiara spiegano le ragioni della grave situazione nella quale stiamo precipitando, ma sembra tutto inutile. Chi ci “comanda”va avanti come un carroarmato distruggendo tutto e senza più alcuna democrazia . Se noi “normali” siamo così tanti perchè non dobbiamo riuscire a risollevarci e poter vivere una vita dignitosa. Quando poi vedo i resoconti delle guerre che si stanno ancora facendo , gli sbarchi di migliaia di persone ridotte allo stremo e “distribuite” un po’ in giro per l’Europa è davvero una grande sconfitta per tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *