Warning: Missing argument 2 for Jetpack_Photon::filter_srcset_array() in /web/htdocs/www.giuliocavalli.net/home/wp-content/plugins/jetpack/class.photon.php on line 629 Warning: Missing argument 3 for Jetpack_Photon::filter_srcset_array() in /web/htdocs/www.giuliocavalli.net/home/wp-content/plugins/jetpack/class.photon.php on line 629 Warning: Missing argument 4 for Jetpack_Photon::filter_srcset_array() in /web/htdocs/www.giuliocavalli.net/home/wp-content/plugins/jetpack/class.photon.php on line 629 Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.giuliocavalli.net/home/wp-content/plugins/jetpack/class.photon.php on line 632

Toh! Forse Ciancio ha soldi di Cosa Nostra…

Pippo_FavaLa procura di Catania scopre che Ciancio Sanfilippo ha troppi soldi, troppo strani, pochissimo giustificati, probabilmente mafiosi.

Pensa che scemo Pippo Fava che è morto e non gli credeva nessuno.

 

6 Commenti

  1. Domenico Valter Rizzo

    Cara Paola lo sapevano tutti…. Già ma tutti tenevano la bocca prudentemente chiusa. E quandò qualcuno ne parlava erano tutti in altro affaccendati. Quando qualcuno veniva cacciato, per non aver voluto chinare il capo, e i piú distratti erano proprio i duri e puri dell’antimafia militante. Sacchi vento, tromboni e farisei, riciclati di professione.

  2. Domenico Valter Rizzo

    Scusatemi ma non sopporto chi parla di cose che non conosce. Pippo Fava non é morto perche parlava di Ciancio e dei suoi rapporti con uomini di cosa nostra (io la scrivo in minuscolo) o tanto meno dei suoi soldi dalla dubbiaorigine. É morto, lo dicono le sentenze per ben altro. É morto perche da solo, in assoluto isolamento, raccontava dei nuovi padroni di Catania, dell’ imprenditoria mafiosa. Perché non si era fatto comprare. Ciancio é stato il megafono di quella Catania, di quel sistema di potere fino a divenirne, una volta scomparsi i Cavalieri dell’Apocalisse mafiosa, l’unico padrone. Cavalli dovrebbe andare a studiare. Ne ho piene le tasche di questi ragazzini saccenti ed ignoranti.

  3. Lo sapevano tutti che lui era vicino alle famiglie di mafia. Ti racconto un episodio … quando nel 1985 ammazzarono il Commissario Montana la famiglia chiese di pubblicare sul suo giornale un necrologio molto duro contro la mafia. Ebbene, Ciancio si rifiutò e fu l ‘unica testata a non pubblicare necrologi su Montana. Pippo Fava aveva ragione ovviamente ed è morto proprio perché gli credevano …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *