Crocetta: ognuno ha le fonti che si merita (e forse nemmeno più le prove)

intercettazioni-telefoniche-strumentoMolti mi chiedono un parere sull’intercettazione che non si trova. L’Espresso non pubblica l’audio perché non ce l’ha. E quell’intercettazione non è nemmeno tra gli atti secretati: al massimo era “fuori dai termini” e chi l’ha fatta ascoltare (anzi: l’ha addirittura “dettata” al telefono) al giornalista sembra non volerla esibire. Anzi, qualcuno dice che non esiste più. Con i colleghi di Fanpage abbiamo provato a fare il punto qui.

12 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *