Il “panorama” di Tommaso Pincio

71Mg5nFZc4LQuindi inizio mettendola sul personale: il mio agente letterario è soprattutto un amico e in realtà non è nemmeno un agente letterario ma è un editore. Sembra difficile, lo so, seguitemi: quando ho scritto il mio libro Nomi, cognomi e infami Alberto Ibba ai tempi era il direttore editoriale della collana “Verdenero” e dopo avere “costruito” quel libro alla fine abbiamo deciso di continuare insieme. In altri luoghi. Ma insieme.

Tutta questa noiosissima prefazione per dirvi che oggi Alberto è tra i padri fondatori di una giovanissima casa editrice, NNEDITORE, che sta pubblicando bei libri in un settore non proprio felice di questi tempi. PANORAMA, di Tommaso Pincio, è quello che mi è capitato in mano in questa arsura agostana. E per fortuna.

Perché se vi dovesse capitare di avere voglia di un libro finalmente scritto bene, se vi è capitato nella vita di amarvi mentre amate qualcuno che non avete mai conosciuto o se vi capitasse di credere che avere sempre un buon libro in tasca sia un ottimo attracco a disposizione mentre navigate in mezzo al rumore di fondo allora leggetevi Pincio. C’è vita nel pianeta dell’editoria italiana, per fortuna.

Lo potete comprare qui. In ebook non esiste per volontà dell’autore, ma dentro c’è moltissimo digitale. Per dire.

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *