Europa: la banalità dei muri

muri-migranti-europa-fortezza-800x600

La collega Giorgia Furlan scrive un pezzo da tenere in tasca sull’utopia del muro come protezione. Di chissà che cosa.

Left ha realizzato una mappa interattiva dei “muri del Mondo” per fare chiarezza sulla questione e capire di cosa di tratta e quanto effettivamente è funzionale la costruzione di barriere per difendere l’ “impero” europeo da quelli che le destre descrivono come dei nuovi “assalti barbarici”.

 

7 Commenti

  1. Donato

    Notizia di l’altroieri dal canale TV EURONEWS: un milione di africani sono già pronti a partire. Domanda: quanti possiamo ospitarne ancora e per quanto tempo ? Notizia dal Corriere della Sera di oggi. Ci sono vere e proprie agenzie di viaggio su internet alle quali rivolgersi per andare In Europa, con un ben articolato tariffario da 500 dollari per i bambini fino a 4000 per quegli adulti che vogliono l’aereo per arrivare prima in Libia a prendere il barcone. Ma davvero sono tutti così poveri da essere mantenuti – tutti -vitto e alloggio e argent de poche ?

  2. Gli immigrati, regolari e non, sono stimabili in circa 6 milioni, quindi si ha circa 1 immigrato per ogni 10 italiani. Nella popolazione carceraria, (condannati definitivi) si ha 1 immigrato ogni 2,4 italiani (fonte: Ministero di grazia e giustiza). Questo significa che pescando a caso tra gli stranieri la probabilità che esso sia un delinquente condannato in via definitiva è circa 4 volte superiore a quella che si ha con la popolazione italiana. #Sapevatelo

    1. Paolo Beni

      Pure pescando tra gli italiani che fanno i lavori sottopagati la probabilita che esso sia un non-italiano e 100 volte superiore a quello che sia uno ignorante come lei!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *