Quando scappa una foto

Il ragazzo che vedete in questa foto con #miopadreinunascatoladascarpe è Benedetto Zoccola. Minacciato (e “sequestrato” e pestato) dalla Camorra che non ha esitato a fargli esplodere una bomba sotto casa che gli ha danneggiato un timpano. È uno dei tanti “sotto scorta” che continuiamo a non raccontare solo che Benedetto ha un cuore (e un coraggio) talmente grande che oggi, inchiodato nella sua vita blindata, ha deciso di metterci la faccia ed è vicesindaco a Mondragone. La memoria di Michele Landa ha anche il suo viso. via Instagram http://ift.tt/1NK5Gq5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *