Una firma per Benedetto Zoccola

Di Benedetto ne avevo già scritto qui. Benedetto è coraggioso, ha la schiena dritta e ci ha rimesso un orecchio e un occhio per non abbassare lo sguardo davanti alla camorra di Mondragone. Quella stessa Mondragone di Michele Landa che sta nel mio romanzo ‘Mio padre in una scatola da scarpe‘.

Ora per Benedetto c’è una petizione particolarmente importante che chiede che lo Stato riconosca finalmente il suo status di testimone di giustizia. La trovate qui. Fateci caso, fatela girare se potete e volete.

 


Also published on Medium.

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *