San Luca, il comune sciolto per mafia dove non ci sono candidati per le prossime elezioni


A San Luca non ci sono liste per le prossime elezioni amministrative: nel comune calabrese (sciolto per mafia) una sottoscrizione di cittadini ha convinto la Prefettura e il Ministero di continuare per un altro anno con il Commissario Gullì. E forse non è così una buona notizia come sembra.
Continua a leggere


Also published on Medium.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *