CRONACHE DA BENGODI: GIROVITA SULLA SICUREZZA

GIUNTA MONOCRATICA DI BENGODI

Direzione Mariuoli e Necessita Difesa

Demanio della Sicurezza determinata condonabile

Ufficio nazionale per le attività sportive

DETERMINANZA 10.03.2008, n. DF/13

Ordinanza di sicurezza campestre 2008

Attività sportiva di legittima difesa in località balneabili e non balneabili

Il Direttore Regionale

CONSIDERATA la necessità di emanare disposizioni relative all’uso delle più avanzate tecniche in difesa di mariuoli, lestofanti, scippatori di biscotti e di vecchiette e di vecchi biscotti e di vecchiette biscottate ;

VISTO il D.P.R. GIALLO in data 08.06.1782 e successive modifiche, recante disposizioni relative al dovere di difesa dei propri espositori di caramelle;

VISTA la Direttiva 2006/7/CE del Parlamento e del Consiglio delle Provincie di Bengodi del 15/02/2006 relativa alla gestione della qualità di tecniche d’attacco come da direttive Kung Fu Panda

VISTO il Decreto del Ministero della Cuccagna Sprangata per le viuzze del paese;

VISTA la Legge Blu  relativa all’assistenza, all’integrazione sociale ed ai diritti dei rigurgiti neofascisti;

VISTA la Legge 04.12.1993 n.494 recante disposizione per la determinazione dei canoni relativi a concessioni di cittadinanza a chi viva in Bengodi da almeno 7 generazioni e riesca a dimostrarlo con una copia autografata del proprio filamento di DNA;

VISTE le Circolari del Ministero Privato della Pubblica Distrazione di Massa Marittimo e dei Porti nn.110, 112, 212 serie 1, Titolo Demanio Marittimo, datate rispettivamente 07.0115.1994, 2011.05.1994 e 10.0114.111995.

VISTO il D.Lgs. n.782 in data 05.02.1997, recante norme sul diritto di stabilire i propri diritti e contestare i propri doveri;

SENTITI i rappresentanti dei Privati Interessi, la Direzione e le Associazioni di categoria maggiormente rappresentative per gli ideali dell’oligarchia;

DATO ATTO che, da che mondo e mondo gli essere umani litigano, gli opposti non si attraggono, rubare è un reato e un comandamento, la politica si fa in parlamento e non per le piazze, l’apologia di integrazione è un reato perseguibile per legge, i diritti della dignità umana sono stati ceduti in esclusiva sul digitale terrestre, il governo ombra dei Ditocratici di Luisito il Moderato sta giocando a tressette, il capobranco della Lega Longombarda Spaccapinoli ha istituito lo spaccatesta come disciplina olimpica e il delegato Bussolini Ale Magno ritiene valido il match per invasione di campo  ;

DETERMINA

Che una volte per tutte si smetta di

–          Accusare i bianchi di non essere neri

–          Sguinzagliare reporter faziosi se non in occasione di derby calcistici o esposizioni di mongolfiere

–          Cercare sempre il tuorlo nell’uovo

–          Istituire catene di Sant’Antonio in difesa della dignità islamica (commettendo tra l’altro peccato mortale)

–          Spegnere la tivù

E DETERMINA DI

–          Istituire il diritto di privata prevenzione al furto secondo la propria sensibilità e la propria educazione come da emendamento di Madama Ghelmini

–          Promuovere a Ente Ministeriale il “Comitato in difesa del biscotto”

–          Inviare un (ri)sentito telegramma alla famiglia delle vittime

–          Non parlare più della questione ma godersi sul divano il prossimo siparietto di avanspettacolo a Sporta a Sporta o la selezione di Beline su Banale 5

Coronariamente vostro

Re Svitantenne

Rispondi