NO ALLA LEGGE BAVAGLIO – CAVALLI: “TRADUCIAMO SUBITO LE MANIFESTAZIONI DI PIAZZA IN AZIONI POLITICHE”

NO ALLA LEGGE BAVAGLIO

Cavalli: “Traduciamo subito le manifestazioni di piazza in azioni politiche”

“Le manifestazioni contro la legge bavaglio di oggi in tutta Italia sono la migliore rappresentazione di uno sdegno sentito e forte di tutti quegli italiani che credono, in modo sincero, nei valori della democrazia, giustizia, rispetto delle regole e cittadinanza attiva e responsabile”, dichiara Giulio Cavalli, consigliere regionale dell’Italia dei Valori.

“Le televisioni e i giornalisti ‘servi’ non potranno – prosegue Cavalli – nascondere a lungo un movimento popolare che sta diventando sempre più ampio e consapevole del proprio ruolo in un’epoca di emergenza democratica”.

“Auspico – precisa il consigliere regionale di IdV – che i partiti si facciano carico delle voci che arrivano dalle piazze per trasformarle in concreti atti politici all’interno delle istituzioni: quindi che il Governo capisca l’illogicità di questa legge e che qualcuno nel centro sinistra cominci a fare vera opposizione, senza compromessi”.

“La nostra responsabilità politica – conclude Cavalli – sta tutta nel tradurre il disagio espresso nelle piazze in azioni politiche concrete. Il nostro impegno maggiore inizia un minuto dopo la fine delle manifestazioni di oggi”.

Rispondi