Cavalli su Montecity – Santa Giulia: Chi manderebbe i propri figli a giocare tra scorie e rifiuti inquinanti?

COMUNICATO STAMPA

Cavalli: “Chi manderebbe i propri figli a giocare tra scorie e rifiuti inquinanti?”

“Adesso tocca anche ai più piccoli pagare le conseguenze dello scandalo bonifiche nell’area di Santa Giulia a Milano”. Così Giulio Cavalli, consigliere regionale dell’Italia dei Valori, commenta lo slittamento dell’apertura dell’asilo nido e della scuola materna dell’area Montecity disposto dall’Asl di Milano.

“Una politica che fa pagare i propri errori e le proprie superficialità ai giovani è una politica che ha perso. Le note tranquillizzanti – prosegue il consigliere regionale di IdV – della Moratti suonano oggi, alla luce dei fatti, come un fallimento chiaro e imperdonabile”.

“Il compito primo di un buon amministratore – conclude Cavalli – è quello di tutelare i cittadini. Bonifiche e rifiuti sono problemi anche del Nord e della Lombardia; questioni da affrontare con la massima urgenza come emerge dal recente rapporto sulle ecomafie”.


Gruppo Italia dei Valori

Consiglio regionale della Lombardia

Un commento

  1. renzo

    Meno male che Saviano,Vendola,ect continuano a sostenere che solo il Sud raccoglie i rifiuti inquinanti del Nord.
    A me sembra che la Lombardia abbia nel sottosuolo una bomba ecologica.

Rispondi