Sos Racket e Usura insieme ai giovani di Italia dei Valori a Milano

Milano – Sabato 6 novembre, si svolgerà a Milano quella che potrebbe essere definita come  la “giornata anti-Racket” del capoluogo lombardo. L’associazione Sos Racket e Usura, di concerto con il dipartimento giovanile lombardo dell’Italia dei Valori, allestirà dei banchetti informativi nei quartieri popolari di Milano al fine di raccogliere informazioni sul reale andamento circa l’assegnazione degli alloggi popolari.

Luciano Messenio, coordinatore del dipartimento giovanile di IdV, così interviene alla conferenza stampa di presentazione dell’evento: ”L’iniziativa, accolta con entusiasmo dai ragazzi del partito, è stata organizzata interamente dal dipartimento regionale giovani IdV. Spero che l’impegno profuso sia inteso non solo come un incentivo a sensibilizzare l’opinione pubblica ma anche come un riconoscimento a Manzi, al suo coraggio e al lavoro fin’ora svolto”.

Dal canto suo, il presidente dell’associazione Sos Racket e Usura Frediano Manzi, ribadisce: ”L’associazione Sos racket e Usura è ben lieta di accettare l’aiuto dei giovani dell’Italia dei Valori, unica forza politica che ha dimostrato coi fatti di sostenere un’associazione di frontiera come la nostra. Si sono offerti di raccogliere i questionari per le strade nelle zone più a rischio di Milano perché credono nel lavoro svolto fin’ora dall’associazione. Da oggi è di nuovo attivo il sito di Sos Racket e Usura”

Riferimento quello al sito internet, di non poco conto, data l’enorme quantità di mail che sono continuate ad arrivare nei gironi scorsi, nonostante il sito fosse stato temporaneamente chiuso. Segno questo, a detta dello stesso Manzi, di una situazione tutt’altro che sotto controllo, che spinge l’associazione a scendere in

strada ancora una volta, in prima linea, nella difesa di diritti fondamentali per i cittadini.

“Delle ronde di ascolto e legalità”, così commenta Giulio Cavalli, coordinatore di Italia dei Valori a Milano e consigliere regionale, circa l’iniziativa che coinvolgerà più di quaranta tra iscritti, simpatizzanti e rappresentanti delle istituzioni.

L’appuntamento per tutti è sabato 6 novembre dalle ore 10,00 alle 19,00 nelle seguenti vie: via Panigarola n° 4/6; via Mompiani n° 6; via Ravenna n° 6; via del Danubio n° 8; via Vespri Siciliani n° 71; via De Angeli in fianco bar Vesuvio; via Tracia n° 3; via Gigante n° 2; via Giambellino n° 60; via G. Savoia n° 2.

Rispondi