Un passaggio fondamentale per l’acqua pubblica lombarda

Giovedì la VIII Commissione del Consiglio Regionale della Lombardia ha approvato il testo del progetto di legge regionale sull’acqua, introducendo come unica modifica il parere “vincolante” dei Comuni. Nonostante la nostra azione di pressione e la Manifestazione del 13 novembre davanti al Pirellone, nessuno dei nostri emendamenti è stato recepito dalla Commissione.
Il testo del progetto di legge è scaricabile da: www.circoloambiente.org/acqua/pdl_acqua_lombardia_25112010.pdf
Tutti i gruppi di opposizione (IDV, PD, SEL, UDC) hanno sostenuto la loro contrarietà al Pdl, nel corso della conferenza stampa tenutasi questo pomeriggio.

E’ confermato che il voto definitivo in Consiglio Regionale si terrà martedì 30.11, dalle ore 10 (www.consiglio.regione.lombardia.it/c/portal/layout?p_l_id=PRI.1046.1&p_p_id=20&p_p_action=1&p_p_state=exclusive&p_p_col_id=null&p_p_col_pos=1&p_p_col_count=2&_20_struts_action=%2Fdocument_library%2Fget_file&_20_folderId=132&_20_name=odg0017.pdf).

Stiamo programmando per la stessa mattina del 30 un presidio di fronte al Pirellone (chi può esserci risponda a questa email).
Inoltre una mailbombing sui Consiglieri Regionali, da concentrare nella giornata di lunedì 29.11 (entro sabato invieremo il testo e gli indirizzi email).

Nel frattempo (da oggi a lunedì) è bene concentrare la nostra azione sui Sindaci di tutti i Comuni della Lombardia, attraverso l’invio di una lettera che abbiamo preparato come Coordinamento Regionale (www.circoloambiente.org/acqua/acqua_lombardia_lettera_sindaci_2010.pdf).

Saluti, Roberto Fumagalli

Coordinamento Regionale Lombardo dei Comitati per l’Acqua Pubblica

Rispondi