Domani: Cavalli, Pisapia, Cremonesi, Garuti (e altri) su Milano e i giovani

Il 15 febbraio alle ore 21 alla Casa della Cultura in via Borgona 5 a Milano ci ritroviamo per porre delle domande (e ascoltare le risposte) su Milano e il suo rapporto con i giovani. Saremo in tanti, se volete vi aspettiamo.

I Giovani a Milano: che possibilità abbiamo? Che ruolo vogliamo giocarci?

…Servizi di studio e biblioteche inadeguate per una città come la nostra ed alla nostra domanda;

Mancanza totale di veri luoghi di svago e divertimento notturni e diurni;

Totale indifferenza alle nostre idee e proposte;

Costo esorbitante degli affitti e quindi impossibilità di “uscire di casa” presto, quando già vorremmo farlo;

Lobbies soffocanti in università e nel mondo del lavoro [C.L., Compagnia delle Opere, ecc.]

Trasporti pubblici insufficienti e molto limitanti specie la sera [no metropolitana, pochissimi autobus presenti ed attese infinite!]

..e tu cosa ne pensi? Come vivi la nostra, la tua Milano? Come la vorresti invece?

Vogliamo discuterne partendo dalle nostre dirette esperienze di ragazzi studenti, lavoratori, donne, uomini con le nostre esigenze spesso malsoddisfatte, tutti insieme martedì 15 febbraio alla Casa della Cultura [Via Borgogna, 5 – MM1 San Babila] insieme a personaggi importanti per la vita sociale e politica della città:

Giuliano PISAPIA, Giulio CAVALLI, Jole GARUTI, Pippo CIVATI e Chiara CREMONESI.

Il tutto sarà moderato da Luca RAGONE, ragazzo di 26 anni Consigliere di Zona a Milano.

Rispondi