Cavalli: “Lo sciopero con indennità dei leghisti”

Consiglio paralizzato e cittadini doppiamente beffati.

Formigoni, se ci sei batti un colpo

Uno sciopero con indennità davvero non si era mai visto. E invece lo sta facendo in Consiglio regionale nientedimeno che la Lega Nord, la stessa del famoso slogan “Roma ladrona”. I suoi eletti si presentano nelle Commissioni, firmano in modo da assicurarsi la diaria e poi se ne vanno, paralizzando l’attività consiliare e bloccando tutti i provvedimenti sull’assestamento di bilancio. Che si sa, di un qualsiasi governo, è  il punto politico fondamentale, la traduzione in atti delle linee programmatiche, il termometro dell’alleanza.

Questa vicenda compone dunque due aspetti.

Innanzitutto, la totale mancanza di rispetto dei consiglieri leghisti per i cittadini e i lavoratori, doppiamente beffati. Perché in tanto parlare di riduzione dei costi della politica, qui manca addirittura il prerequisito dell’assunzione di responsabilità nei confronti del ruolo e degli impegni istituzionali.

E poi la tenuta di questo centrodestra. Che, dietro la nota pittoresca dei reciproci dispetti e affossamenti, proprio non c’è più.

Forse è ora che il Presidente Formigoni esca dal centocinquantacinquesimo piano del suo palazzo e ci illumini su quanto sta accadendo alla sua maggioranza.

Milano, 6 luglio 2011

 

2 Commenti

  1. 3mendo

    Bossi ha appena detto che da loro quelli che corrono per soldi, li cacciano… però ha anche appena lanciato le nuove sigarette leghiste “Terre del NORD”. Anche questo dimostra l’ignoranza: si cerca di far smettere di fumare, alzano i prezzi del tabacco appositamente (ma anche per sé), e lui si butta nella mischia… quella sbagliata, però…con 1 bel bicchiere di qualcosa, vedi meglio…

    Diffidate di chi fa di una zona il mondo intero. Nessuno gli ha spiegato che il Trentino non è in Padania?

  2. Davide

    Formigoni come non ama la Moratti, ma la copia;i ASSENTE nei consigli quando c'è da discutere e da lavorare, presente quando c'è da mostrare lustrini o tagliare nastri o quando ci sono telecamere o ospiti utili.
    Andate a lavorare visto che prendete oltre 10.000€ al mese (grazie anche alle mie tasse ) INDIGNATO DELLA VOSTRA MALEODORANTE FALSITA ED IPOCRISIA rispettate almeno i VS elettori leghisti visto che degli altri cittadini non ve ne frega un belino !

    Forza Giulio denuncia sempre queste cose solo cosi i cittadini conoscono certe verità

    Davide

Rispondi