Sembra influenza invece è una malattia terminale

Emiliano Salinas dice come la paura sia preferibile all’apatia e come sentirsi un paese di vittime sia allo stesso tempo l’alibi e la condanna. E i dodici minuti di video sono il manifesto della rivoluzione. Da imparare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *