“Mamma” è evaso. Ditelo a Maroni

Antonio Pelle è evaso dall’ospedale di Locri. Uno dei boss che è finito nella lista dei “grandi arresti” se ne è andato alla chetichella come quei vecchietti che sgaiattolano dagli infermieri per comprarsi le sigarette. Centinaia di pedinamenti, intercettazioni e ore di lavoro svanite con uno sbuffo. Adesso aspettiamo tutti una pomposa conferenza stampa per raccontarci di chi è la responsabilità di questa leggerezza omicida (e ignorante) nella gestione di uno dei boss più sanguinari della cosca di San Luca.

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.