Sabato ci si vede sulle rive del Po. Nel nostro teatrino.

Sabato arriva nel nostro piccolo ma appassionato Teatro Nebiolo l’amico e collega Vittorio Vaccaro con il suo spettacolo ‘voci del po‘. E se volete provare a prenderla con un po’ di poesia tutta questa nebbia che comincia a sversarsi tra Milano e dintorni ci vediamo, insieme lì. Perché  il Po è stato ed è un grande spazio di viaggio e di scambio. Si parla, si ride e si canta in questo montaggio emozionale di testi, poesie, canzoni, ricette tipiche lombarde, filastrocche e ninnananne che hanno accompagnato i sogni, le illusioni, i desideri e le disillusioni di chi ha reso il bacino del grande fiume un luogo degno di essere vissuto e amato. Da Zavattini a Gadda, da Ada Negri ad Antonia Pozzi dai canti delle mondine al canto popolare si percorre un viaggio tra parole e musica nella più affascinante pianura padana. Alle 21. Nel teatrino in mezzo alla nebbia.

Rispondi