Bombe a Milano: a Binasco è il turno del panettiere

Il mondo che ci sta intorno:

Una bomba carta davanti alla saracinesca di una panetteria sa tanto di «segnale» da parte del racket. E’ accaduto la scorsa notte a Binasco, nel Milanese. Un giovane di 22 anni, che si trovava alla finestra al momento della deflagrazione, è rimasto lievemente ferito per lo choc acustico. Un’esplosione forte, poco prima delle 2 in via Matteotti. Lo scoppio ha rotto i vetri di auto e appartamenti prospicienti e ha provocato grossi danni all’esercizio commerciale, a quell’ora chiuso, il cui titolare è noto alle forze dell’ordine. Alcune famiglie sono state evacuate dalla palazzina, anche se al momento non risulterebbero appartamenti inagibili. Il ferito è stato trasportato in choc acustico alla clinica Humanitas. Sul posto sono intervenuti il 118 e i carabinieri della Compagnia di Abbiategrasso .

Rispondi