Formigoni e gli 80 mila euro di biglietto per il meeting CL

Roberto Formigoni non era stato invitato all’annuale evento di Comunione e Liberazione di Rimini. Sarebbe stato il primo anno, Caspita, però, è proprio caduto in disgrazia, dicevano tutti.

Roberto Formigoni è costretto a tagliare i servizi essenziali per colpa del Governo Monti. Caspita, però, ora non c’è più trippa per gatti.

Roberto Formigoni paga 80 mila euro per il meeting di CL e ricompare tra gli invitati a parlare. A volte la politica è molto più semplice di quello che sembra.

La notizia completa la trovate sul Corriere della Sera di oggi, qui.

Un commento

  1. AlessandroPaoloRho

    Ma che schifo!!E che vomito mi fà più venire,un individuo qual'è Formigoni!!Il primo ad andare in giro a decantare tanto,gli ideali più fondamentali della religione cattolica(e cioè umiltà,semplicità,generosità e quant'altro!)ma il Primo ad Offenderne i princìpi!!Andandosene in vacanza su panfili e yacht,con la più che stretta compagine di quei suoi amici di mala!!!IO NON LO PERDONO ASSOLUTAMENTE!!PERCHE' SONO TROPPI ANNI CHE VOLTA E RIBALTA,CON QUELLA SUA GRANDE ABILITA ORATORIA(!!),LE CARTE IN TAVOLA…:PER LASIARCI CREDERE A TUTTE QUELLE FALSITA' DA LUI MEDESIMO PIù INVENTATE…SEMPRE E SOLO CON LO SCOPO DI RICAVARCI,DAI SOLDI CHE C'HA SEMPRE PIU' FREGATO!!!MA PORCA PALETTA!!!

Rispondi