Il ‘meraviglioso panino alla porchetta’ dell’UDC per le buone vacanze

Dico, mentre la politica italiana si contorce dolorosamente nell’inseguire l’UDC, farla digerire ai dirigenti e agli elettori, mentre Pippo e gli amici del PD cercano di tenere la barra dritta su alleanze che abbiano un senso, mentre alcuni vogliono incassare il colpo dell’aut aut di Casini “mai con SEL e IDV“, mentre i dirigenti (anche lombardi) ci dicono che bisogna inseguire il centro per vincere, perché è indispensabile e mentre sembra che la classe dirigente del centrosinistra non sappia pensare ad un’alternativa che non passi per forza dal centro, mentre anche il PDL vorrebbe provare a ricucire, loro cosa fanno? Loro, i più inseguiti, corteggiati del momento, come vivono il momento storico? Ti aspetteresti che si armino per un’estate di trattative, dibattiti e confronti. Una cosa del genere, no? No.

2 Commenti

  1. Alessandro Sancino

    Caro Giulio, con stima per la Tua Persona e da organizzatore dell'evento, rivendico il panino con la porchetta invitandoTi al prossimo evento di AreaC3, dove magari evolveremo in un panino al salame. Perchè la Politica, come mi insegni Tu, è anche Amicizia e quindi che c'è di male nel chiudere festosamente?

    Mi spiace – senza fare il noioso – solo che il volantino sia stato tagliato, perchè ad AREAC3 i partecipanti, non solo hanno mangiato la porchetta, ma hanno discusso e votato 11 proposte di riforma per migliorare la vita dei cittadini. In ogni caso, come ho detto già in un tweet a Pippo Civati, magari una UDC controcorrente inizia quasi a starVi simpatica…

    Buone vacanze Giulio ed a presto, spero con l'impegno reciproco di provare a guardarci negli occhi prima di dire che siamo incompatibili. In Lombardia c'è anche una UDC diversa ed in fondo siamo insieme opposizione. Chissà mai, che proprio a base di pane e salame, Peppone e Don Camillo si ritrovino…Le vie del Signore sono infinite…

    Un caro saluto!

    Alessandro Sancino

    Segratario UDC Provincia di Milano

Rispondi