I piccoli saggi, indiani (e un terribile attacco hacker)

I dieci piccoli saggi non indiani (ma indigeni) raccontati da Peter qui

Ps: il post precedente (con quel terribile titolo così cacofonico, maleducato e irrispettoso) è figlio di un terribile attacco hacker.

2 pensieri su “I piccoli saggi, indiani (e un terribile attacco hacker)

  1. Napolitano avrebbe dovuto, col suo signorile garbo, suggerire (invece di nominare commissioni facilitatrici che a me fan pensare alla vaselina) le dimissioni dei parlamentari che hanno manifestato dentro e fuori il Tribunale di Milano e la sostituzione dei medesimi da parte dei loro primi non eletti…SOLO COSÌ la proposta di Grande Coalizione non sarà una proposta indecente…

Rispondi a Bigutta Stefania su Facebook Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.