5 Risposte a “Menù indigesti e antimafia ruttata”

  1. dovrebbero esserci proteste ISTITUZIONALI del Presidente Napolitano, ad esempio…

  2. Eh sono italiani che schiifo senza vergogna

  3. è davvero triste continuare a sfruttare a fini commerciali un fenomeno criminale che la maggioranza dei siciliani ha combattuto e continua a combattere. Così come bisogna combattere contro stereotipi che continuano ad esistere e che sono frutto soltanto di ignoranza e di inciviltà.

Rispondi a Graziella Delphina Cavaletti su Facebook Annulla risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.