5 Risposte a “Non riesco”

  1. Elisabetta Cabrini dice: Rispondi

    L’atto brutale è verso una donna, ma anche verso un modo di incarnare le istituzioni e la cosa pubblica che, al di là della retorica, non tutti sentiamo come nostro. Per molti la forza vale di più dei diritti.

  2. è sempre l’ennesimo atto brutale di un uomo verso una donna

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.