4 Risposte a “Da oggi siamo in rosso”

  1. In effetti è quantomai urgente un dibattito diffuso nel mondo occidentale e non solo sulla questione. E anche in Italia bisogna sensibilizzare sull’argomento. Puntare sulla green economy, sulla mobilità sostenibile, su una sorta di cambio di paradigma che possa creare una nuova mentalità al di là di facili slogan. La faccenda è gravissima e merita molto più spazio che non le cazzate dei Brunetta & co. e spiace che dei nostri politici di area progressista solo Ignazio Marino, oggi, abbia detto qualcosa.

  2. Il tuo promemoria è utile ma solo a chi è già sensibile all’ergomento. Grazie comunque.

  3. incredibile e vergognoso…e noi, per esempio, bruciamo i rifiuti mentre si potrebbero riutilizzare quelle risorse. Ma è solo un esempio tra tanti…

  4. Temo lo sia da decenni. Buongiorno lo stesso.

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.