Pacefondai

Arresti intollerabili in Russia, tra cui un italiano: Cristian D’Alessandro. Magari un minuto in questo patetico momento politico si riesce a trovare.

Qui c’è la petizione. Qui per saperne di più.

5 Commenti

Rispondi