L’indecente memoria difensiva

Il documento con cui Silvio Berlusconi vorrebbe difendersi in Giunta per le elezioni. Fa venire la pelle d’oca.

Potete leggerlo e scaricarlo qui.

18 Commenti

  1. mario lupi

    la cosa tragica è che chi ha redatto la memoria difensiva non siano 2 avvocati che siedono in parlamento (che dovrebbero sedere in parlamento ma non ci sono mai) quindi presa in giro pagati dai contribuenti,ergo pagata da noi..sigh….

  2. Giordana

    Ho avuto il coraggio di leggere tutte le 26 pagine e mi sono chiesta: che compenso avranno avuto i legali di Berlusconi per redigere una tale “difensiva”? Si applicherebbero così anche per un povero Cristo che veramente sia stato condannato ingiustamente? Mi sto convincendo che la Legge NON è uguale per tutti e molti Avvocati la “raggirano” secondo il compenso che ne traggono.

  3. gianfranco

    capisco che non siate tutti masochisti come me, ma uno strappo fatelo, andate a pagg 17 e 18, a conforto della tesi dell’incostituzionalità della legge Severino, si cita un parere del consiglio di stato in materia di revoca del permesso di soggiorno e conseguente espulsione ( legge Bossi-Fini!): avendo commesso i reati prima del 31/12/2012 (promulgazione legge Severino) il povero extracomunitario, ops, evasore non poteva conoscere le gravi conseguenze dei suoi comportamenti, per cui non vale, niente espulsione /decadenza. Ma sta c. di legge Severino, non si potrebbe abolire? Gli toglieremmo l’argomento illegittimità costituzionale e rimarrebbe un condannato con sentenza definitiva.

  4. Non e’ possibile, vista l’ora sto sicuramente sognando. Anzi questo e’ un incubo. Domani mattina mi svegliero’ e il presidente del consiglio non sara’ un condannato in 3 grado, non avra’ frodato il suo stesso popolo e non avra’ scelleratamente fatto cadere il governo. Io avro’ votato per la sinistra, e nonostante cio’ non mi ritrovero’ alfano al governo. Accidenti, se tutto cio’ fosse vero pero’ mi risveglierei in germania…

Rispondi