I soloni strateghi

Insomma è già crisi. O forse no, come succede, e alla fine magari ci diranno che hanno trovato un’intesa. Certamente oggi l’affidabilità di Berlusconi e i suoi è evidente in tutte le sue molteplici forme. Sono dovuto passare 150 giorni per capire quello che tutti già sapevano: l’agenda politica di questo centrodestra qui è solo la risoluzione dei guai giudiziari di Berlusconi e un po’ di propaganda. Nient’altro. In compenso il PD è riuscito (nel governo dei rinvii su tutto) a fare realizzare l’unico spot elettorale del centrodestra abolendo l’IMU, per poi essere talmente stupido da farsi incolpare per qualsiasi altra forma di rientro economico (basta guardare la prima pagina de Il Giornale di oggi, per intendersi).

Chissà dove sono i soloni e gli strateghi che ci hanno detto in tutte le salse che questo sarebbe stato un governo responsabile e di scopo (tra l’altro, scusate, che scopo?) e dove sono tutti coloro che vedevano fantascienza nel mettere in piedi un governo guardando altrove (e guarda guarda che forse oggi, si bisbiglia, potrebbero anche esserci i numeri).

Si è riusciti in un miracolo: logorare il PD, deresponsabilizzare il M5S e infilarsi ancora una volta nelle mutande di Silvio. Chapeu, eh.

8 Commenti

  1. mery

    è surreale ciò che sta succedendo,nessuno si deve scaricare la coscienza come dice Claudio gli italiani che votano berlusconi,il pd che ancora una volta per una falsa responsabilità ha fatto finta di non vedere non sentire sperando che il centrodestra si sarebbe scrollato di dosso berlusconi IMPOSSIBILE.Ma io più responsabile considero Grillo il suo continuo dire no a tutto la presunzione di far fuori le istituzioni il gettare fango su tutto ha avuto questo bel risultato,e non si continui a dire che il pd è era colluso solo falsità magari qualche dirigente con i suoi 101,i nuovi ed altri hanno cercato ma dall’altra parte solo sbeffeggiamenti,ma c’è un detto chi troppo vuole nulla stringe..purtroppo stringono ancora meno tutti quelli che hanno meno..

  2. Giordana

    Tutto giusto…ma riusciremo a trovare Personalità capaci di “cacciare” tutti questi “pagliacci” che senza alcun merito si sono appropriati delle poltrone in Parlamento e comunque in posti chiave per decisioni importanti per il nostro “BEL PAESE”?

Rispondi