Persone da non lasciare sole

Rosario Rocca è sindaco di Benestare, piccolo paesino della Locride. Rosario si è ritrovato, alle cinque di questa mattina, con la denuncia appena timbrata in caserma dove viene descritto l’incendio della propria auto. Nelle scorse settimane l’auto bruciata invece era stata quella della sorella. Decine di minacce, più o meno velate, che l’hanno portato a desistere e scrivere una lettera che non è la sua resa, è la nostra sconfitta:

1381185_10201412622831836_1629900362_n

7 Risposte a “Persone da non lasciare sole”

  1. maurizio carucci negri dice: Rispondi

    Leggendo queste notizie cadono le braccia. Sinchè non cambia la cultura di quegli italiani e lo stato dimostra di essere presente la gente onesta di quei posti ( e ce ne è) dovrà o abbozzare o emigrare, e siamo nel 2013.

  2. sono solidale e d’accordo con Rosario ,penso che gli costa molto ma nella solitudine in cui sono lasciati chi rischia la vita è giusto che pensi prima ai suoi.

  3. Penso che sia impossibile non avere paura in questi casi, in particolare per i propri familiari, gli auguro che venga aiutato per non diventare un’altra vittima di questa società “malata”.

  4. e meno male che vive a benestare!

  5. elo Stato che fa? Continua ad “onorare” i morti immolati sull’altare della giustizia dimenticandosi di onorare i vivi che lottano quotidianamente perche’ hanno raccolto i semi lasciati da quelle morti eccellenti nella speranza che qualcuno raccogliesse? Vergogna!!!!!!

  6. E qualcuno lo chiama ancora paese!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.