Non siamo uguali

L’Italia è al 71° posto nella classifica dei paesi con la minor disuguaglianza di genere (gender gap).

Ogni anno il rapporto del Forum economico mondiale prende in esame salute, accesso all’istruzione, partecipazione economica e impegno nella politica: sul gradino più alto del podio quest’anno c’è di nuovo l’Islanda, seguita da Finlandia e Norvegia.

4 Risposte a “Non siamo uguali”

  1. Mi piacerebbe sapere dove e quando abbiamo fatto gli strabilianti progressi che ci hanno portato dall’80 posto dell’anno scorso al 71 di quest’anno. Mah….

  2. É possibile perché qua noi persone oneste paghiamo solo tasse. Mentre i ricchi evadono, lucrano e si arricchiscono. É possibile perché ci sono contratti di lavoro fasulli. Le finte partite iva… Io sono un architetto, esperienza decennale, a casa da dieci giorni. Non troverò lavoro, neanche a Milano. Perché sono donna, ho 40 anni e troppa esperienza o poca a seconda. L’Italia mi offre solo precarietà. Amo il mio paese, ma il paese non ama me. Ormai lo so. Andrò all’estero.

  3. 71º?!?! la Spagna (!!) è al 40º…ma com’è possibile!? :o

Lascia un commento