Morire a Roma con sei colpi addosso

Si sono avvicinati in moto e con sei colpi di pistola lo hanno freddato. Un’esecuzione in piena regola quella che è andata in scena a Roma, in via Torresina, quartiere Tor Vergata, poco prima delle 21. La vittima è un giovane di 22 anni, Edoardo Di Ruzza, con precedenti per droga e già arrestato tre anni fa dai Carabinieri per porto abusivo di armi. La prima ricostruzione dei fatti parla di due killer, su una moto, che si sono avvicinati e hanno iniziato a sparare. Indaga la polizia.

A proposito di quello che si scriveva giusto qui.

Rispondi