Marcello Dell’Utri

Questo nostro nuovo governo ama fare le cose in grande, non si limita ad arrestare i latitanti: li crea da solo e solo dopo li arresta.

10 Commenti

  1. a chi lo vogliono fare credere? dell’utri programma una fuga in libano dall’autunno e viene tradito per aver usato un telefono criptato e una carta di credito a lui intestata? Ma a chi lo vogliono fare credere? Si capisce il plot: Lui viene indirizzato a beirut, la eccellente polizia e servizi segreti italiani lo intercettano in 36 ore, l’arrestano. C’è un trattato di estradizione col libano dal 1975, sbandierano i giornali di regime oggi. Ma stasera un tg della notte al servizio di Renzie/PD/Napisan ci dice che forse il reato di Concorso esterno in associazione mafiosa non fa parte dell’accordo di estradizione del 1975 tra i due paesi perchè non esiste che in italia. L’impressione che sia un bell’imbroglio alla renzusconi-dalema-napolitano è palese

Rispondi