Le via crucis con odore di mafia

Vi ricordate? Ne parlavo giusto qui (e si sono innervositi parecchio) e oggi l’Ansa batte questa (bella) notizia:

(ANSA) – VIBO VALENTIA, 19 APR – Il Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica di Vibo Valentia, d’intesa con la Diocesi di Mileto, ha deciso di commissariare le processioni dell’Affruntata di Stefanaconi e Sant’Onofrio, nel vibonese, che si svolgono la mattina della domenica di Pasqua. La decisione è stata presa per evitare infiltrazioni della ‘ndrangheta nei due eventi religiosi. Al termine della riunione è stato deciso che le statue saranno portate dai volontari della Protezione civile.

'Ndrangheta: cosca controllava anche le processioni

La curiosità funziona.

9 Risposte a “Le via crucis con odore di mafia”

  1. Ma che senso ha infiltrarsi in una processione per un mafioso? A che pro?

  2. Poveretti , non capiscono che sono sottomessi

  3. …la mafia ovunque!…e comunque!!!…

  4. Non è la Via Crucis ma l’ Affrontata la domenica di Pasqua

  5. Grazie, ricordo di aver vista allibita quel video, poi l’ho condiviso. Iniziare a conoscere ciò che segretamente era celato oscuro, minaccioso è il primo passo per sconfiggerlo.

  6. I mafiosi …..sono pieni di fede,

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.