Ma davvero Salvini?

Poteva pensare di essere ben accolto a Napoli? Ma davvero la Lega crede ancora una volta di potere fingere di essere più “alta” dei rigurgiti secessionisti e antidemocratici che la sostenevano? Ma davvero Salvini (che stupido non è) crede di potere elemosinare al sud i voti che sono stati in grado di perdere al nord stretti tra i diamanti, le lauree finte, il trota e l’antimafia finta di Maroni mentre il suo tesoriere trattava con la ‘ndrangheta?

Il video dell’accoglienza è da appendere nelle collezioni di patetiche contorsioni in cerca di consenso:

20 Commenti

  1. mery

    Non è stupido ma come i tanti di questo momento vogliono approfittare della rabbia,disperazione della gente ma non solo dell’egoismo di tanti italiani che non vogliono rendersi conto che la crisi quando passerà non sarà mai più come prima,che uscire dall’euro non ci risolverà i problemi che gli insulti lo sciacallaggio ti daranno voti ma non cambierà la situazione se ognuno non si prenderà delle responsabilità quelle di cambiare veramente riscrivendo non solo le istituzioni ma come dice Papa Francesco l’animo di ognuno di noi…

  2. Mario

    Salvini sembra un disco rotto continua con la bufala del no euro ,ma dove era quando con l’euro hanno raddoppiato i prezzi cioè 500 lire con 50 centesimi. dove era quando il suo padrone B ha dato alitalia ai cavalieri bianchi e addossando le perdite sui cittadini . sui vari condoni . in lombardia sono al potere da 20 anni (qualcuno gli dica che mafia e camorra ci sono in lombardia o lui crede alle favole ed infine lui non dovrebbe essere a Strasburgo invece di gironzolare x l’Italia a spese dei contribuenti?

  3. La mia opinione è che lui sia andato a Napoli nella speranza che avvenisse ciò che è avvenuto in modo da risvegliare quel sentimento di quei tanti elettori essenzialmente secessionisti che l’hanno recentemente abbandonato. Facendo, cioè, leva sul senso di oltraggio che hanno provato nel vedere un meridionale che osa fischiare un settentrionale

Rispondi