Chi ha ucciso Marco Biagi?

In questi giorni al di là delle abitudini sentimentali di Scajola sono le parole e i fatti sulla mancata scorta a Marco Biagi che fanno impallidire:

Marina Orlandi, ha spiegato l’avvocato della famiglia, Guido Magnisi, “come ha sempre fatto, ha portato tutti gli elementi di cui è a conoscenza e segue fiduciosa gli sviluppi dell’inchiesta”. Da quanto appreso, la moglie di Biagi non ha consegnato agli inquirenti nuova documentazione.

Orlandi, da sempre riservata, interruppe il proprio silenzio soltanto a dieci anni dall’omicidio.”Era stato abbandonato dalla polizia, dallo Stato che gli tolse la scorta proprio nel momento in cui era piùesposto. Era stato sbeffeggiato da chi avrebbe dovuto proteggerlo”, disse. E raccontò lapreoccupazione del marito e di conseguenza la propria. Ricordò una sera in cui Biagi andò al telefono per rispondere: “Lo vidi impallidire, dopo poco mise giù la cornetta. Gli chiesi: ‘Ma chi era?’, e lui cercò di minimizzare, ma era troppo turbato. Io insistetti. E allora mi disse che lo avevano minacciato, che era una delle brutte telefonate che riceveva in quel periodo”.

Raccontò anche del 20 maggio 1999, giorno dell’omicidio di Massimo D’Antona, a Roma, commesso dalle Nuove Brigate Rosse. Quello stesso giorno Biagi era nella Capitale: “Lo chiamai supplicandolo di tornare. Mi disse che sarebbe rimasto altri due giorni perché doveva finire il lavoro di D’Antona. Da quella sera ho cominciato a temere per la sua vita”. Eppure rimase senza scorta: “E io che posso fare? – mi disse Marco -. La scorta non me la danno”. Sui motivi e sulle responsabilità proprio di questa decisione, i pm stanno cercando di far luce.

20 Risposte a “Chi ha ucciso Marco Biagi?”

  1. Stato ucciso xchè voleva fare 1 legge a favore degli operai e i suoi capi no

  2. e certo: loro la scorta la dovevano dare ai sallusti, ai fede ed immondizia varia; mica potevano preoccuparsi di chi era Veramente minacciato >:(

  3. O meglio la frase, ” il rompi coglioni”

  4. Diciamo cosi’ chi e’ responsabile di una cosa che accade,? Di chi pur sapendo che accadeva non ha preso provvedimenti. Poi bisogna indagare perche’ l’energumeno non ha preso provvedimenti, Perche’ non accadesse e qui , puo’ venire fuori che ci potevono essere interessi perche’ accadesse, per varie ragioni e per vari favori fatti a questo o a quello……… avanti……. Il procedere in modo particolare fa venire fuori le verita’, purtroppo questo metodo e’ andato in disuso. a volte ,penso che, sia le Forze dell’Ordine, sia la Magistratura ,si perdono in analisi generali trascurando i particolari. metodo che farebbe venire chissa’ quante verita’!!!…….. mi sbaglio?…..

  5. Diciamo cosi’ chi e’ responsabile di una cosa che accade,? Di chi pur sapendo che accadeva non ha preso provvedimenti. Poi bisogna indagare perche’ l’ergumeno non ha preso provvedimenti, Perche’ non accadesse. E qui , puo’ venire fuori che ci potevono essere interessi perche’ accadesse, per varie ragioni e per vari favori fatti a questo o a quello……… avanti……. Il procedere in modo particolare fa venire fuori le verita’, purtroppo questo metodo e’ andato in disuso. a volte ,penso, che, sia le forze dell’ordine, sia la magistratura ,si perdono in analisi generali trascurando i particolare. metodo che farebbe venire chissa’ quante verita’!!! mi sbaglio?…..

  6. Lo hanno ucciso le Br e Scaiola certamente gli ha facilitato il compito. A me quello che stupisce, e che l’ex ministro non abbia mai fatto mea culpa….

    1. br???? ahahhah secondo me non sono state loro!!

    2. scusa un po Giulio Cavalli e allora i cinquestelle che girano senza scorta sono destinati a morte certa?

  7. Diciamo cosi’ chi e’ responsabile di una cosa che accade,? Di chi pur sapendo che accadeva non ha preso provvedimenti. Poi bisogna indagare perche’ l’ergumeno non ha preso provvedimenti? Perche’ non accadesse. E qui , puo’ venire fuori che ci potesse essere interesse perche’ accadesse, per vari ragioni e per vari favori fatti a questo o a quello……… avanti……. Il procedere in modo particolare fa venire fuori le verita’, purtroppo questo metodo e’ andato in disuso. a volte ,penso, che, sia le forze dell’ordine, sia la magistratura ,si perdono in analisi generali trascurando i particolare. netodo che farebbe venire chissa’ quante verita’!!! mi sbaglio?…..

  8. Chi ha ucciso Biagi? La risposta di un onesto cittadino: L’arroganza del potere, il silenzio complice, il pressappochismo imperante tra gli scranni istituzionali, l’ossequiosità dei sudditi… Le risposte al caso giudiziario le daranno i giudici. E speriamo a breve.

  9. Ho scritto Arcani….ma al cell..piaceva di più arabi

  10. Gli stessi..che hanno ucciso..Laura Palmer…serviva un Capro espiatorio….Pennac…insegna…basta leggerlo..e..gli arabi si disvelano

  11. La ucciso la sinistra Italiana !

    1. La sinistra L’HA ucciso??? :/ Ahò Midolo, prima di scrivere cazzate….vedi almeno di IMPARARE A SCRIVERE!!!!

    2. Chi la ucciso si è firmato Brigate Rosse . Le BR sono sempre stati dalla parte dei centri sociali e dei partiti di sinistra ,da dove TU viene lurida po.

    3. a Marco Biagi gli è stata tolta la scorta, ma lui ancora non lo sapeva

    4. la scorta gli è stata tolta dal governo di allora

    5. la scorta gli è stata tolta dal governo di allora

    6. è inutile cercare fonti diverse tipo BR o altri gruppi che non c’entrano. è solo un modo di deviare , ma lo capite o no?

    7. Diciamo che si è sparato da solo , e che le BR sono una invenzione . Se non gli è stata data la scorta non significa che l’omicidio e di Stato.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.