La curiosità è maleducata, eh

A proposito di contesti e curiosità ne ho scritto qui per L’Espresso.

Rispondi