Gaza: pavida Italia

Gaza_to_face_a_holocaust_2_by_Latuff2Il consiglio dell’Onu per i diritti umani ha approvato a Ginevra una risoluzione che chiede una commissione di inchiesta internazionale per condurre un’indagine su tutte le violazioni nella Striscia di Gaza. Il testo è stato approvato dai 47 paesi membri, con un voto contrario, quello degli Usa, 29 voti a favore, e 17 astensioni (tra le quali quella dell’Italia e di altri Paesi europei).

La risoluzione condanna con forza le “vaste, sistematiche e flagranti violazioni dei diritti umani e delle libertà fondamentali derivanti dall’operazione militare israeliana nei Territori palestinesi occupati dal 13 giugno” ed in particolare il “recente assalto nella Striscia di Gaza” e chiede l’invio urgente di una commissione di inchiesta.

L’Italia si è astenuta. Davvero.

27 Commenti

  1. L’ennesima figura di merda! Chi ha autorizzato il rappresentante italiano ad assumere quella posizione? Il Governo? quando ha spiegato il perchè di tale decisione? ed il Parlamento perchè nessuno ne chiede conto? Ed il Quirinale che si intromette su tutto cos’ha da dire?

Rispondi