Parola di A4

Che affare, la BreBeMi:

021336474-df522598-1fe7-4fab-9587-fb5a83ab46ee

39 Commenti

  1. mario

    In risposta a Nicola Disabito ti chiarifico le idee , la brebemi nasce con un preventivo di 800 mln , saliti a 1, 600 mln + 800 mln di mancati introiti + 500 mln di sgravi fiscali e dulcis in fundo 30 anni di riscopssione tributi anzichè 20 pattuiti. ti basta .PS poi se io investo in un impresa privata e sbaglio i calcoli (si chiama rischio di impresa) i costi li pago io non i contribuenti alla faccia del projet financing!!!!
    una volta rapinavano le banche…. ora le banche rapinano i cittadini…..frase letta su twitter…. qualcuno può smentire!!!

  2. cristiana

    Il 3% è il minimo indispensabile per un progetto pubblico/privato… una farsa. Decine di comitati e associazioni si sono battuti contro questa ennesima voragine di denaro speso attingendo ai risparmi degli italiani. Qualcuno ha chiesto loro se preferivano autostrade o procedere con la più importante opera pubblica della nazione, la messa in sicurezza del territorio ? Trovate articoli su Altreconomia, sul sito del forum Salviamo il paesaggio…
    Anche il mega polo della logistica di Passo Corese voluto su area vocata a parco ARCHEOLOGICO, 280 ettari di colline fra l’abbazia imperiale di Farfa e l’oasi naturale del Tevere/Farfa sono state letteralmente capitozzate per far spazio a 10 milioni (dieci milioni) di metri cubi di cemento, organizzato così 1% regione Lazio, 1% Provincia di Rieti, 1% comune di Fara Sabina… 97% il privato Maccaferri. Ora che è tutto distrutto e urbanizzato, con strade a doppia corsia là dove vegetavano anche frutteti e tremila piante di ulivo sugli appezzamenti dei centuriones che li avevano meritati, i capannoni sono quattro e cosa è rimasto della bufala dei cinquemila posti di lavoro promessi ?
    Strade e autostrade sino le maggiori responsabili del consumo di suolo in Italia. Il petrolio finisce e noi leviamo i treni.

  3. Nicola Disabato ne sei veramente sicuro di quello che hai scritto?!? Sai, abito proprio a 1km dal casello finale di questa “opera nel deserto”. Quello che sostieni non è proprio così. Sai cos’è la cassa deposito&prestiti?!? Hanno attinto da lì una parte dei fondi……

    1. E’ il principio del project financing, appunto: chiedo in prestito dei soldi che restituisco con l’esercizio. Che è l’esatto contrario del finanziamento a mammella dello Stato, per dire. E il pubblico non va bene, ma nemmeno il provato: insomma, dovremmo deciderci su quale è il modo corretto di fare le cose.
      E comunque poco più sopra ho scritto che le azioni dei soci pubblici di Autostrade Lombarde s.p.a. sono il 3% del totale, basta vedere un bilancio (pubblico).

Rispondi