Nun c’è niente de più bello

Nun c’è niente de più bello de na persona in rinascita. Quanno s’ariarza dopo na caduta, dopo na tempesta e ritorna più forte e bella de prima. Con qualche cicatrice in più ner core sotto la pelle, ma co la voglia de stravorge er monno, anche solo co un sorriso.

(Anna Magnani)

6 Commenti

  1. Giulio Cavalli ti ho scoperto solo “ora”, certo potrei pensare a quanto di te mi sono persa in questi anni, ma invece voglio pensare alla vita e alla sua generosità che sorprendentemente ha fatto in modo che ti scoprissi. Quindi ancora una volta ” grazie alla vita che mi ha dato tanto…”

Rispondi