Dovete solo dire grazie

Alessandro Gilioli scrive tornando su ciò che scrivevo proprio ieri su pensioni e Governo. Un po’ più incazzato, direi:

Il pensionato che riceve l’assegno più tardi non si deve lamentare, perché c’è chi la pensione non la vedrà mai.
L’operaio a cui aumentano l’orario a parità di salario stia zitto, perché ha uno stipendio fisso a fine mese.
Il cassintegrato si dovrebbe un po’ vergognare, che riceve dei soldi dallo Stato per non lavorare.
Il centralinista al call center l’ora ringrazi la sorte che il suo padrone non ha ancora spostato tutto in Romania.
Il giornalista precario a quattro euro a pezzo non lo sa come vanno le cose nell’editoria, con che faccia chiede di più?
Il cameriere di Eataly a 800 euro al mese tace perché al bar lì vicino pagano di meno e pure in nero.
E la colf romana a cui hanno ridotto la paga da 8 a 7 euro l’ora non sa che una polacca ne chiede solo sei?

95 commenti su “Dovete solo dire grazie”

  1. Per quanti non hanno colto l’ironia, proviamo con questo:

    Sarcasmo (letteralmente “lacerare le carni”)!!!
    Vocabolario Treccanion line
    sarcasmo s. m. [dal lat. tardo sarcasmus, gr. σαρκασμς, der. di σαρκζω «lacerare le carni» (da σρξ σαρκς «carne»)]. –

    1. Ironia amara e pungente, ispirata da animosità e quindi intesa a offendere e umiliare, che a volte può anche essere espressione di profonda amarezza rivolta, più che contro gli altri, contro sé stessi: parole, frasi, osservazioni piene di s.; parlare, rispondere con s.; fare del sarcasmo; sento del s. nelle tue parole; sentì la rabbia dentro di sé, qualcosa di molto vicino all’odio che avrebbe voluto esplodere contro quel s. assurdo e cattivo (Ugo Riccarelli).

  2. Che commenti ignoranti ! Per colpa di qualcuno ci meritiamo quanto accaduto e che ancora accadrà. Intelligenza e elasticità mentale questo manca, alcuni italiani sono dei poveracci , spero tanto nei giovanissimi quello che oggi hanno 15 anni poiché oltre sono già contagiati dall’ignoranza che li circonda .

  3. E non si lamenti colui che a 60 anni si ritrova disoccupato e non può andare ancora in pensione perché gli mancano ancora 7 anni, che pensi a tutti coloro che purtroppo non sono arrivati ai 60 anni e sono morti prima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.