Il batticuore, le difficoltà e il palco di domani con #lamicodeglieroi

Dunque domani ci sarà l’anteprima de L’amico degli eroi a Monte Sant’Angelo (Foggia) con il copione che stiamo rimodellando di giorno in giorno, di minuto in minuto, meravigliosamente criticati dai nostri tanti piccoli produttori che hanno deciso di contribuire alla nostra produzione sociale. Saremo ancora io e Cisco nei camerini (questa volta con tutta la band) a guardarci negli occhi prima di salire sul palco  chiedendoci sempre se ne vale la pena e rispondendoci sempre di sì. Devo confessare come la produzione di questo spettacolo sia una lotta su più fronti: studiare e ricomporre la storia di Marcello Dell’Utri significa inevitabilmente ripercorrere gli ultimi anni del Paese (e non è un bel brodo in cui mettere le mani) e, allo stesso tempo, le difficoltà di produzione (ne abbiamo scritto qui) ci stanno forgiando. Forse è meglio così, ci farà bene.

Se volete darci una mano potete farlo qui. Intanto vi sveliamo il bellissimo progetto grafico di Marco Gifuni che sta aggiungendo bellezza. Grazie anche a te, Marco.

Artwork_A3_L'amico_degli_Eroi_CMYKlight

 

11 Risposte a “Il batticuore, le difficoltà e il palco di domani con #lamicodeglieroi”

  1. bravo Giulio continua le tue battaglie dal palco dove sei unico

  2. quali le tappe? presto a Milano, spero!

  3. In bocca al lupo! Ti aspettiamo al nord

  4. Dita incrociate e vai. Se passerai nelle Marche a Civitanova sarò in prima fila! Non perderei per niente al mondo un lavoro creato da gente come voi!

  5. Non mi piace, ma so che è l’augurio più comune tra le persone di spettacolo, perciò MERDA!!! Con voi, col pensiero e col cuore!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.