Questione di cuore. E di cuori. Massimo e Pino.

Tutti e due.

5 Commenti

Rispondi