Ancora sul silenzio intorno all’omicidio di Piccolino (e sul Senatore Moscardelli)

FREEVILLAGE-DAY-A-01-BISBene che le indagini siano partite da indicazioni precise e da sospetti che premiano almeno la qualità di scassaminchia certificato di Mario. Ma tra i tanti silenzi che urlano in questi giorni Raffaele me ne segnala uno che è almeno molto curioso: il silenzio di Claudio Moscardelli. Il Moscardelli è senatore del PD, membro della Commissione Antimafia e residente in quel di Latina così vicina a Formia. Eppure non gli è passato per la testa nemmeno un omaggio finto, un pensiero dovuto, una parola che sia una. Nemmeno sulla sua pagina facebook in cui parla di tutto. Sarebbe il caso di ricordarglielo, forse.

8 Risposte a “Ancora sul silenzio intorno all’omicidio di Piccolino (e sul Senatore Moscardelli)”

  1. /'((((((((((((((((((((((((((((((((((((((888888888888

  2. Come vogliamo definirlo “un silenzio mafioso”?. A volte il silenzio dice più di mille parole ed è più assordante di un esplosione

  3. C’è chi parla e chi fa i fatti che si espone in prima persona……antimafia…. è una buona copertura

  4. No Giulio, siamo stanchi delle ipocrisie e di chi si mette in prima fila per fingersi addolorato! In questo modo, grazie al suo comportamento che lo raffigura per quello che effettivamente è abbiamo avuto l’opportunità di conoscere un altro degno rappresentante di quel partito che non ha vergogna nel sostenere personaggi come de luca. E tu giustamente ce lo hai fatto presente…grazie!

  5. Gli impresentabili dell’antimafia.

  6. caro Giulio quando si parla di gioco d’azzardo e di concessioni di slot machine, un immenso serbatoio di riciclaggio, tacciono tutti. c’è poco da meravigliarsi …

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.