Quando la gentilezza di una madre senza più il figlio schianta il Giovanardi di turno

patrizia-moretti-aldrovandiGià stamattina mi era capitato di scrivere quanto mi avesse colpito la decisione di Patrizia Aldrovandi (madre di Federico, ucciso dalle botte a 18 anni da alcuni genti di Polizia) di ritirare le querele contro gli avvoltoi che avevano nidificato sulla sua vicenda. E credo che sia nostro dovere custodire questi gesti di gentilezza esplosiva in questi tempi di urlacci. Allora ho voluto parlarle e ne è nata un’intervista che penso mi terrò in tasca a lungo. Che grande madre, Patrizia. L’intervista la potete leggere qui.

(Ah: nella bontà le è scappato solo un vaffanculo. Ma detto di cuore)

37 Risposte a “Quando la gentilezza di una madre senza più il figlio schianta il Giovanardi di turno”

  1. Beh, al vaffanculo di questa straordinaria donna ci aggiungo il mio.

  2. giovanardi dovrebbe andare in prigione per avere sulla coscienza tante morti di giovani incarcerati per la sua inobile legge sulla droga. Dovrebbe andare in prigione e pagare fior di quattrini per le ignobiltà che ha detto sul povero Aldrovandi, per le porcate che dice sui gay, per le menzogne che dice su tutto. La nobiltà di Patrizia lo schiaccerà. Ricordate quelle immaginette che raffiguravano la madonna che schiaccia il serpente mal interpretando il quadro del Caravaggio? tale è Patrizia Aldrovandi di fornte alla serpe ma la sua nobiltà immensa sdegnosamente lo salva

  3. giovanardi dovrebbe andare in prigione per avere sulla coscienza tante morti di giovani incarcerati per la sua inobile legge sulla droga. Dovrebbe andare in prigione e pagare fior di quattrini per le ignobiltà che ha detto sul povero Aldrovandi, per le porcate che dice sui gay, per le menzogne che dice su tutto. La nobiltà di Patrizia lo schiaccerà. Ricordate quelle immaginette che raffiguravano la madonna che schiaccia il serpente mal interpretando il quadro del Caravaggio? tale è Patrizia Aldrovandi di fornte alla serpe ma la sua nobiltà immensa sdegnosamente lo salva

  4. io sono madre….e quando seppi della morte del ragazzo mi sentii terribilmente vicina a lei, la madre;niente è piu straziante del perdere un figlio……sei morta……ed io sono d’accordo in pieno con la decisione che ha preso……

  5. francesco. la lotta non è impari, o meglio lo è in quanto Patrizia moretti è un gigante, mentre gli agenti sono dei pusillanimi

  6. E un dolore per una mamma quando non ai più un figlio in cui puoi dagli il buongiorno o dei consigli come facciamo noi tutti mamme mi dispiace

  7. La gentilezza è ormai merce sempre più rara in questo paese come la dignità, il decoro, la tolleranza, insomma la……..civiltà!! Per questo stato di cose ci vuole della sana, decisa e salutare INDIGNAZIONE!!!

  8. Ha veramente ragione la signora Patrizia, guai ad abbassarsi al livello di certe persone, il suo grandissimo gesto di dignita`e intelligenza oscura ogni altra voce oscena.

  9. IO LA trovo un po contraddittoria ..mah

  10. Grazie alla Signora Patrizia con le sue semplici parole esprime il significato dell’essere “veri” e se stessi sempre.Grazie a Giulio Cavalli per aver condiviso l’intervista!No non dimenticherò mai Federico.

  11. Non condivido se fosse successo a me avrei voluto giustizia!!!!

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.