Che schifo il figlio di Provenzano maestrino di mafia. E Corleone si ribella

Il Comune di Corleone approva all’unanimità una mozione per chiedere i danni delle “lezioni di mafia” tenute dal figlio del boss. Caro Angelo Provenzano, i tempi cambiano e ormai sei il puparo di un mito sbriciolato.
Il mio articolo (o se volete una lettera senza stima) è qui per Fanpage.
o-PROVENZANO-facebook

10 Risposte a “Che schifo il figlio di Provenzano maestrino di mafia. E Corleone si ribella”

  1. Complimenti al comune di Corleone.

  2. Non direi ” schifo”, se no le Istituzioni non avrebbero permesso, anche se, voci affermano che sono loro i primi….a voler far arrabbiare i popolo siciliano.

  3. Qualcuno doveva farlo…..di certo non Angelo figlio di Binnu, che non sa neanche chi è Badalementi…..Luciano non c’è più, sarebbe stato idoneo. Dei Navarra c’è ancora qualcuno? Non sarebbe male……

  4. Gianfranco Becchina dice: Rispondi

    I demeriti del personaggio padre non dovrebbero condurre necessariamente ad un giudizio negativo sul figlio.
    Tutto dipende dalla posizione che quest’ultimo assume, in riferimento all’epopea mafiosa.
    Ascoltiamolo, il suo pensiero, prima di giudicarlo.

  5. Scusate una domanda. Il figlio cosa c’entra?

  6. Finalmente, un inizio di rivolta !

  7. Grazie Giulio!!! Da corleonese indignata ti ringrazio e condivido .

  8. Il vero schifo son gli alunni, dal figlio di Provenzano ci si poteva aspettare di peggio

  9. Finalmente qualcuno che ha il coraggio di scrivere su questa nefandezza ! facciamolo girare ogni giorno per un mese …

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.