Ma l’educazione?

imageHo sentito solo ora le parole di De Luca all’assemblea del PD. Ho sentito la bassezza con cui ha definito Peter Gomez nell’ordine:

“un superfluo, come lo chiamo io, un superfluo”

“un consumatore abusivo di ossigeno”

“un danno ecologico permanente”

“somaro”

Ho sentito, soprattutto, le risate unte di usa il potere come brillantina dei propri comportamenti, come se il “circolino” del PD sia il sacco dell’umido di ciò che non si deve fare davanti alle telecamere.

Non li ho visti in faccia, quelli che ridono, purtroppo. E purtroppo nessuno ce li segnalerà, sicuro, ma ho la sensazione che quelli, ad esempio, Salvini se lo meritino. Perché sognano di dire pubblicamente la grettezza che tengono solo per darsela di gomito.

 

128 Risposte a “Ma l’educazione?”

  1. a me sta proprio antipatico!!!!!!!!!!!!

  2. MA è UNA persona educata lo sappiamo tutti: ha detto di sì a DE MITA, (sic) ha ascoltato RENZI che gli diceva: “applichiamo la Severino , ma aspettiamo un ricorso ( sarebbe a dire fai ricorso che te lo accogliamo).

  3. Uno con quella faccia appartiene al partito che si chiama PD , fatevene una ragione o sbattetelo fuori.

  4. Sono d’accordo ma cosa c’entra Salvini..

  5. De Luca mi ricorda Totò quando fa il cattivo. Totò Diabolicus

  6. La capiamo cavalli volendo continuare a guadagnarsi la pagnotta scrivendo sulla gazzetta di trAvaglio…..

    1. Non sei degno di risposta se non per dirti: ma va a caghe!

  7. Camorrista con giacca e cravatta

  8. certo che questo individuo è qualcosa di peggio che di una serpe e come lui quelli che lo hanno salvato.

  9. limitato mentalmente per non dire altro

  10. M’indigno ma, purtroppo, non mi stupisco… Questi sono criminali veri: che volete che sia per loro una qualsivoglia insolenza…!

  11. è amico e sodale di renzie, detto tutto.

  12. Il PD cambia verso: prima belava ora abbaia e raglia

  13. MICA CAZZI…STO DE LUCA …ME COJONI CHE CIME STI PIDDI.

  14. Tale De Luca si limiti a fare il losco figuro…

  15. Più che imbecille è quasi criminale. Da avere paura di uno così

Lascia un commento